Elenco delle sezioni principali del sito:

Convegno: i cantieri per la riqualificazione degli ospedali

 

cantieri ospedali

 

Per l’area metropolitana milanese, nell’ultima legislatura Regionale, sono stati stanziati 244 milioni di Euro per l’edilizia ospedaliera e la messa a norma degli impianti nelle medesime strutture. Il convegno ha voluto approfondire alcuni temi caldi relativi alla organizzazione e alle responsabilità dei principali soggetti coinvolti: il committente, il RUP e le imprese; alla fase di progettazione, fondamento del lavoro sicuro sia per la realizzazione che per la fruizione dell’opera, alla identificazione preventiva dei rischi e alla stima degli oneri di sicurezza. Sono state inoltre affrontate alcune riflessioni sugli strumenti operativi per la gestione della sicurezza: interazione tra cantiere e ospedale e quindi tra CSE e SPP attraverso il l’intercoordinamento e la cooperazione.

 

 

PROGRAMMA DELL'EVENTO

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO E PRASSI SULLA TUTELA DELLA SALUTE NEGLI APPALTI PUBBLICI: RUOLO E COMPITI DEL COMMITTENTE - IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO NEI CONTRATTI DI OPERE E LAVORI PUBBLICI - M. Avosani -  L’ESPERIENZA DELLA FONDAZIONE IRCCS CA’ GRANDA OSPEDALE MAGGIORE POLICLINICO DI MILANO - S. De Stefano

 

L’IMPORTANZA DELL’ INTERCOORDINAMENTO TRA GESTIONE OSPEDALIERA E DEL CANTIERE, PROBLEMATICHE SANITARIE RISPETTO EVOLUZIONE DEI LAVORI - B. Tiso, A. Pizzoccheri

 

LA VIGILANZA SU RISGLI STRUMENTI OPERATIVI PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA NEI CANTIERI OSPEDALIERI, BUONE PRASSI PER IL SSP - K. Razzini

 

CHI PARTICOLARI IN OCCASIONE DI CANTIERI EDILI DI GRANDI DIMENSIONI NEL SETTORE OSPEDALIERO. CASE HISTORY GLI INTERVENTI DELLA ASL SU ALCUNI RISCHI SPECIFICI - R. Salicco

 

GLI STRUMENTI ORGANIZZATIVI PER GARANTIRE IL COORDINAMENTO E L’INTERCOORDINAMENTO DELLE ATTIVITÀ (IL CRONOPROGRAMMA, LE RIUNIONI, IL DUVRI, ETC) - C. Campo

 

 

 

 

ultima modifica 04 novembre 2015
Ulteriori risorse: